L’ecocolordoppler o ecodoppler è un esame non invasivo, indolore, senza rischi, ripetibile, attraverso il quale è possibile visualizzare i principali vasi sanguigni e studiare il flusso ematico al loro interno.

Attraverso una sonda applicata esternamente sulla cute, al pari di un’ecografia, si ottengono informazioni morfologiche (struttura, pareti, decorso) e funzionali (flusso, velocità, direzione) sui vasi esaminabili, consentendo in questo modo di evidenziare eventuali patologie vascolari e cardiache.

Gli ultrasuoni emessi dalla sonda riflettono su di un monitor il sangue in movimento che attraversa in tempo reale le varie strutture anatomiche. Con questo esame è possibile studiare tutti i vasi del collo, dell’addome, degli arti superiori ed inferiori.

L’ecocolordoppler è un esame indicato per la diagnosi di malattie arteriose e venose e per il controllo in soggetti particolarmente a rischio per malattie circolatorie.

Attraverso questo esame si può evidenziare la presenza di patologie vascolari e valutare l’entità delle lesioni come per esempio:

  • Aneurismi
  • Insufficienze venose
  • Trombosi
  • Lesioni arteriosclerotiche (placche che ostruiscono il flusso sanguigno)

Per le persone che presentano fattori di rischio che predispongono a malattie cardiovascolari tipo:

  • Fumo di sigaretta
  • Diabete
  • Ipertensione arteriosa
  • Ipercolesterolemia
  • Ipertrigliceridemia
  • Sovrappeso
  • Familiarità accertata

È consigliabile effettuare un ecocolordoppler per la prima volta intorno ai 50 anni. In base ai risultati, il Medico o lo Specialista stabilirà terapia e calendario dei controlli.

Le informazioni di cui sopra rivestono caratteri generali e non vogliono sostituirsi ai consigli e prescrizioni del Medico curante o specialista.

Per informazioni o prenotazioni:
Studio Medico Sammarra
Via Giorgio De Chirico 89/C – Saporito di Rende (CS)
Telefoni: (+39) 0984 465176(+39) 348 370623
E-Mail: [email protected]
Sito Web: www.studiomedicosammarra.it

Progetto “ Prevenzione è salute”
Responsabile dr Cosmo Sammarra

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.