TANTA SALUTE DAL MARE

Ai tempi del lockdown le immagini, trasmesse più volte, del paese più bello del mondo, per i suoi monumenti, città d’arte, ambiente e fra questi il Mare Nostrum, ci hanno inorgoglito e fatto sognare e sperare.

Ora che, con coraggio ed ottimismo, ci stiamo riaffacciando fuori delle nostre abitazioni, quel sogno sta diventando realtà; tutti speriamo di riprenderci la vita all’aria aperta: aria aperta significa soprattutto mare.

Mare significa bagni, lunghe passeggiate sul bagnasciuga, giochi con i bambini, caldo abbraccio del sole.

Mare significa anche talassoterapia, cioè quel mix di acqua di mare, sali minerali (magnesio, potassio, cloruro di sodio, silicio, ecc), temperatura, brezza marina, sole, che determina effetti benefici sulla nostra psiche e sul nostro corpo. Vediamone alcuni:

• Azione antistress
• Azione detergente e disinfettante sulla pelle con benefici per tante malattie cutanee (acne, psoriasi, allergie).
• Azione aerosol sul polmone (vicino alla riva l’acqua è particolarmente ricca di sali minerali che agiscono migliorando le funzioni respiratorie): pulisce i polmoni alleviando tutte le infiammazioni invernali ed allergiche stagionali.

• Miglioramento della circolazione: la passeggiata sul bagnasciuga massaggia tutto il corpo e quindi migliora la microcircolazione e la funzionalità del sistema linfatico.
• Allevia i dolori artrosici e le rigidità muscolari.
• Favorisce la tonicità dei muscoli: muoversi nell’acqua o passeggiare migliora l’ossigenazione.
• Favorisce il buon funzionamento della tiroide: nell’aria marina c’è una notevole presenza di iodio.
• Favorisce la produzione di vitamina D, che fissa il calcio nelle ossa, combatte il rachitismo e l’osteoporosi; è essenziale, inoltre, per il sistema immunitario, in quanto contribuisce ad attivare i linfociti T che ci proteggono da batteri e virus.
• Fa bella la pelle, agisce come un disinfettante ed asciuga la pelle grassa.

Il Mare è “come un dottore che dispensa i suoi rimedi, in modo gratuito, en plein-air, tra acqua, sole e aria salsoiodica”.

Per godere di questi benefici dobbiamo evitare atteggiamenti spavaldi ed irresponsabili, agendo con consapevolezza nei confronti dell’azione del sole (utilizzando con diligenza le creme di protezione) e rispettando tutte le regole nazionali e regionali sul contrasto alla diffusione del contagio da sars-cov 2 ed il lavoro dei gestori balneari che si impegnano per farci godere il nostro mare ed il nostro relax in sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *